Centro Odontoiatrico Dott. Oreglia | Sbiancamento
16770
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16770,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.3,vc_responsive
prevenzione-0394
prevenzione-0137
prevenzione-0227
prevenzione-0404
E’ operativa la nuova Sala Chirurgica.

Sbiancamento

PREVENZIONE, IGIENE ORALE E TERAPIA PARODONTALE DI SUPPORTO

Sbiancamento

Sigillature

Fluoroprofilassi

Sensibilità dentale

Il colore dei denti ha un ruolo fondamentale nella comunicazione non verbale e viene considerato come espressione di un buono stato di salute. Lo sbiancamento dentale è una pratica molto diffusa in ambito odontoiatrico e conosciuta da tempo, perché il desiderio di migliorare il sorriso esiste da sempre. Questo trattamento offre una possibilità in più per migliorare e ringiovanire la propria immagine rafforzandola nei confronti delle persone con le quali interagiamo sia in ambito sociale che lavorativo.

sbiancamento

INDICAZIONI

Tutti coloro che non ritengono soddisfacente il proprio colore dentale, a causa di discromie di varia natura, sia di denti vitali, sia di denti discromici devitalizzati, possono praticare sedute di sbiancamento dentale.

TECNICHE RICORRENTI

SBIANCAMENTO AMBULATORIALE DI DENTI VITALI

Le tecniche di sbiancamento professionale effettuate in studio hanno raggiunto dei risultati molto apprezzabili e duraturi. Si utilizzano prodotti a base di perossido di carbamide o idrogeno in percentuali superiori alle concentrazioni utilizzate per lo sbiancamento domiciliare permettendo un risultato apprezzabile sin dalla prima seduta e riducendo il disagio per il paziente. Il gel viene applicato sulla superficie dentale e viene esposto alla luce di speciali lampade al plasma, ultraviolette o al laser, per accelerare l’effetto di penetrazione del perossido e la rottura dei legami all’interno delle molecole di pigmento.

SBIANCAMENTO DOMICILIARE

Lo sbiancamento domiciliare è una metodica con la quale il paziente esegue in autonomia il trattamento a casa seguendo le indicazioni dell’odontoiatra e dell’igienista dentale. Si utilizzano prodotti a base di perossido di carbamide o di idrogeno in concentrazione variabile. Il gel, contenente l’agente sbiancante viene applicato direttamente all’interno di apposite mascherine di silicone, fatte su misura per ogni singolo paziente. La durata del trattamento varia a seconda delle necessità cliniche.

SBIANCAMENTO AMBULATORIALE DI DENTI NON VITALI

In passato, le discromie della corona dentaria si verificavano con elevata frequenza dopo una devitalizzazione. Le tecniche della moderna endodonzia permettono di ridurre al minimo i casi in cui questo fenomeno si verifica, tuttavia quando la discromia compare è possibile risolverla in modo poco invasivo mediante lo sbiancamento professionale. Si utilizzano gel di perborato di sodio tetraidrato o perossido di carbamide. Il gel viene applicato all’interno del dente e il trattamento potrebbe essere ripetuto fino al raggiungimento del colore ideale.