Centro Odontoiatrico Dott. Oreglia | Ricostruzione ossea pre-implantare
18076
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18076,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive
Implantologia005
implantologia-0514
implantologia-0552
implantologia-0548
Implantologia004
Cos’è la perimplantite?

La perimplantite è un’infiammazione localizzata a livello dell’impianto indotta dall’accumulo di placca e tartaro dovuti ad un’inadeguata igiene orale. Così come si verifica nella malattia parodontale i batteri che colonizzano la superficie dell’impianto inducono la distruzione dell’osso circostante fino a giungere alla perdita dell’impianto stesso.

Quali sono i principali strumenti per ottenere una buona igiene degli impianti?

Gli effetti a carico dei tessuti intorno all’impianto, determinati dall’accumulo di placca, sono molto simili a quelli osservabili a carico dei denti e dei tessuti parodontali.

La placca batterica determina inizialmente un’infiammazione che causa un’alterazione del colore da rosa a rosso, sanguinamento e gonfiore. Col passare del tempo l’infezione tende a spostarsi sempre più in profondità fino a distruggere i tessuti di supporto dell’impianto.

Per questo bisogna sempre adottare specifiche misure di controllo della placca intorno all’impianto, così come intorno ai denti naturali, in modo da mantenere un’adeguata salute di tutta la bocca.

Che cos’è la terapia di mantenimento?

La terapia di mantenimento è un piano di richiami individualizzato col fine di controllare nel tempo la salute degli impianti dentali, verificare l’igiene orale ed identificare gli eventuali errori commessi dal paziente nell’igiene orale domiciliare.

Nel corso del primo anno è importante eseguire visite di controllo regolari e sedute di igiene professionali almeno ogni 3-4 mesi, negli anni successivi la frequenza viene stabilita in base alle esigenze specifiche di ogni paziente ed al grado di igiene orale mantenuta.

Una motivata collaborazione è indispensabile per garantire un successo implantare a lungo termine.