Centro Odontoiatrico Dott. Oreglia | Protesi mobile
18026
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18026,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.3,vc_responsive
Protesi-0063
Digital Smile Design
Tomografia Computerizzata CONE BEAM
Un miglior approfondimento diagnostico radiografico

Protesi Mobili

La protesi mobile va a sostituire una parte o l’intera arcata dentaria e può essere rimossa dal paziente allo scopo di eseguire le ordinarie manovre di igiene quotidiana.

 

La protesi mobile può essere:

 

– protesi mobile parziale: ancorata per mezzo di ganci ai denti naturali residui o di attacchi ad elementi protesici, é solitamente formata da una struttura metallica da cui prende il nome di scheletrato. La presenza di attacchi metallici consente di ottenere un miglior livello di stabilità funzionale e masticatoria. Lo svantaggio di tali protesi dentarie è che tendono ad avere un’azione negativa nei confronti dei denti da cui sono supportate, i quali sono costretti a carichi e forze anomale che ne possono compromettere la stabilità.

 

– protesi mobile totale: in mancanza di denti o radici naturali residui, la protesi totale in resina (dentiera) sostituisce una o entrambe le arcate dentarie poggiando unicamente sulle mucose e sull’osso del paziente. Nonostante la stabilità della protesi sia compromessa dal graduale riassorbimento osseo e la forza masticatoria sia ridotta rispetto ad altre soluzioni protesiche, la protesi totale rappresenta a tutt’oggi la soluzione più economica e poco complessa per ripristinare le funzioni orali del paziente.

protesi-mobile

dentista verona